Kcard

L'isola di Porto Cesareo suggestiva e incontaminata

L'Isola dei Conigli, conosciuta anche come Isola Grande, è posizionata davanti a Porto Cesareo ad un chilometro dalla terraferma, sulla costa ionica del Salento.
L'Isola dei Conigli venne ribattezzata familiarmente dagli abitanti locali con questo nome per l'ormai desueta consuetudine di allevare gli animali ed in particolare i conigli. Attualmente l'Isola dei Conigli è una meta esclusivamente turistica e di grande interesse ambientale in quanto è considerata parco naturalistico di rara bellezza.

Si tratta di un’isola vera e propria, lunga 2,5 Km, larga circa 400 metri e che si eleva mediamente per 2 metri oltre il livello del mare. Numerose testimonianze spiegano come in passato questo territorio a ridosso del porto, da cui dista circa un chilometro, venisse utilizzato come scalo intermedio per lo scambio di merci artigianali, come anfore, vasi ed ancore. A conferma di ciò ci sono numerosi ritrovamenti di materiali, cocci, frammenti, marmi, che fanno pensare esattamente che qui avvenisse parte degli scambi commerciali che si concludevano poi presso il porto o a riva.

L'Isola si presenta agli occhi del turista come una locations suggestiva e straordinaria. Al pari di una cartolina immortala un mare trasparente e fondali cristallini, spiagge di sabbia dorata circondate da alte dune e profonde insenature.
Si ha di fronte una ricca vegetazione, caratterizzata in primis dalla tipica macchia mediterranea, da una pineta di pini d’aleppo e cipressi. Ciò è dovuto al fatto che negli anni ’50 fu eseguita dal Corpo Forestale un’opera di rimboschimento per salvaguardare la qualità del territorio e garantire la biodiversità tipica delle zone mediterranee.

L'Isola dei Conigli, sprovvista di stabilimenti balneari e di strutture ricettive turistiche, è perfetta per chi volesse trascorrere una giornata con lo zaino in spalla e dedicarsi al trekking o a lunghe passeggiate o ancora distendersi in spiagge incontaminate per godere del caldo sole.
Gli splendidi fondali sottomarini, poi, offrono ai sub pittoreschi branchi di pesci, polipi, aragoste ed in alcuni punti anche degli agglomerati di corallo, tra i pochi presenti nell'area mediterranea e si prestano per immersioni di diversa difficoltà e durata adatte non solo ai sub professionisti ma anche ai principianti.
L'Isola dei Conigli è raggiungibile a nuoto o con imbarcazioni privati, in alternativa è possibile chiedere un passaggio concordato ai pescatori del luogo.

KCARD non è una semplice tessera ma la chiave del Salento per dormire, mangiare, divertirsi e dedicarsi al proprio benessere con l’App. geolocalizzata contenente le informazioni su dove andare Scarica l’App. .

Minor tempo nella ricerca dei bisogni
Sconti da un minimo del 16% in tutte le strutture del network
PACCHETTI PROMOZIONALI ESCLUSIVI PER I TURISTI KCARD
TOUR TEMATICI DEL SALENTO
APP. CARD SCARICABILE CON GEOLOCALIZZAZIONE DELLE STRUTTURE DEL NETWORK
CONOSCENZA DELLE REALTÀ LOCALI
BLOG
Animazione e condivisione Social

KCARD sarà attiva presso il network di strutture ed esercenti aderenti al progetto, attento a soddisfare i 4 momenti di una piacevole vacanza:

DORMO

MANGIO

MI DIVERTO

PRODOTTI/SERVIZI

Un network ampio e composto da tante realtà: alberghi, hotel, agriturismi, campeggi, b&b, case vacanza, ristoranti, cascine e trattorie, pizza-taxi, bar, centri balneari, discoteche, locali, noleggio barche e scooter d’acqua, noleggio auto, bici, scooter, pulmino, gite ed escursioni, negozi di varie categorie merceologiche (dall’abbigliamento ai souvenir), centri sportivi, spa e centri benessere, parrucchiere ed estetiste, tatuaggi, intrattenimento da spiaggia e animazione, taxi, spesa a casa, stanze informatizzate, lavanderie, ludoteche, baby-sitter (mini-club), dog-sitting.

 

KCARD è nominale e abbinabile solo ad una persona, che potrà utilizzarla per un massimo di 4 persone.

Ritira la KCARD omaggio presso gli hotel e le strutture di soggiorno che hanno aderito all’offerta.

Acquista KCARD online o presso i rivenditori disponibili.